Frener & Reifer

In questo progetto industriale Fraunhofer Italia ha sviluppto per la prestigiosa impresa altoatesina Frener & Reifer un metodo e uno strumento per la supervisione, il controllo e l’ottimizzazione di cantieri internazionali engineer-to-order con processi ripetitivi e non ripetitivi.

Sia il metodo che lo strumento vengono sviluppati e testati durante la fase di costruzione di due progetti: il progetto per l´ampianto dell´ospedale di Bolzano riguarda la fornitura e il montaggio delle facciate per le ali est, sud e ovest, mentre il progetto Softbrige a Oxford si focalizza sull´installazione e il monitoraggio delle facciate free-form. L´introduzione e lo sviluppo dei gruppi di lavoro per un continuo miglioramento del processo favorisce un´incremento dell´efficienza del cantiere, sia esso caratterizzato da processi ripetitivi o non. Grazie alla registrazione sistematica della produttività presso entrambi i cantieri, é possibile misurare eventuali problemi e valutare possibili misure di miglioramento. La sfida è rappresentata dalla capacitá di collaborazione dei diversi attori, come per esempio il direttore di progetto, il manager di progetto e di montaggio nonché l’equipe di montaggio, che spesso operano a distanza. Frener & Reifer é un´impresa che mira ad affermarsi a livello internazionale, per questo, nel corso dei due progetti è stato sviluppato e testato un controllo del cantiere a distanza.  

 

Dettagli di progetto:

Periodo: 2014-2015

Partner di progetto: Frener & Reifer Srl